RISULTATI SPORTIVI ANNO 2016

Dal 1 gennaio al 31 dicembre 2016 il San Mamolo Judo ha partecipato a 33 manifestazioni.
Vediamo più dettagliatamente i risultati ottenuti e che tipo di manifestazioni.

 Organizzati 5 stage tecnici.
1 ritiro sportivo con oltre 130 ragazzi.

 Per la FIJLKAM.

La nostra scuola ha formato 2 nuove cinture nere e 2 nuovi aspiranti allenatori.
Abbiamo partecipato a 5 Meeting e Campionati Giovanili ottenendo 20 medaglie d’oro e conquistando altre 72 medaglie fra argenti e bronzi.
Nelle competizioni agonistiche nazionali fra qualificazioni, trofei regionali, nazionali e campionati italiani a cui abbiamo partecipato abbiamo conquistato 25 ori e oltre 80 medaglie.
Tutte le qualificazioni regionali ci hanno visto protagonisti, con ben 4 atleti campioni regionali.
La squadra ha partecipato a tutte le maggiori manifestazioni regionali risultando sempre nelle 3 migliori società nella classifica regionale.
Abbiamo partecipato a 4 Campionati Italiani.
Il San Mamolo Judo è l’unica Società della Regione ad avere classificato atleti nelle finali dei campionati italiani di shiai e di kata.
Questi i risultati più importanti ottenuti nel judo kata.

IV° al Mondiali
Argento agli Europei
Oro al Gran Prix Internazionale:
Oro al EJU kata Tournament di Bruxelles
Argento al EJU kata Tournament di Pordenone
Oro al Città di Catania
Bronzo al Trofeo delle Regioni con una seconda coppia
Campione Italiana di judo kata 2016

 Nel Centro Sportivo Italiano.

Il San Mamolo Judo è la squadra Campione Regionale e Nazionale del Centro Sportivo Italiano.
Nessuna scuola del CSI in Italia ha vinto quanto il San Mamolo in questi anni.

 Il CONI ha premiato al Valore Atletico due atlete della Società per i risultati ottenuti nel 2015. 

Alcune curiosità.
Tre allenatori si sono laureati con il massimo dei voti all’Università, dedicando al loro Maestro e ai Compagni di squadra la prefazione della tesi.
In mezzo alla squadra agonistica si allenano ragazzi con la sindrome di Down, tutti insieme !!

Mondiali di judo kata

Fregnan e Moregola, bronzo iridato ad Amsterdam

Amsterdam, 19 settembre 2015. L’Italia è salita sul podio iridato ad Amsterdam in occasione del campionato del mondo di kata ed il merito è stato della coppia veneta composta da Andrea Fregnan e Stefano Moregola, che si è classificata al terzo posto nel Katame no kata. “Fregnan e Moregola non sbagliano un colpo – ha detto il capodelegazione Stefano Stefanel – ed in questo caso sono arrivati più vicini al Giappone di quanto non dicano i punti, mentre con la coppia spagnola, seconda a pari punti con gli azzurri, le posizioni sarebbero potute essere anche invertite che nulla sarebbe cambiato. Entrambe ad alto livello”. “Siamo stati un po’ penalizzati con le ragazze nel Ju no – ha aggiunto Stefanel – ma succede”. Domenica sui tatami gli specialisti di Kime no kata e Kodokan Goshin-Jutsu.
Risultati
Nage no kata: 1. Michito Sakamoto- Takayuki Yokoyama JPN, 443; 2. Iulian Surla-Aurelian Fleisz ROU, 421; 3. Jean Philippe Gilon-Nicolas Gilon BEL, 407
Katame no kata: 1. Satoshi Nakayama-Seiji Hayashi JPN, 439; 2. Juan Pedro Goicoechandia- Roberto Villar ESP, 405; 3. Andrea Fregnan-Stefano Moregola ITA, 405
Ju no kata: 1. Megumi Shirano-Hikaru Shirano JPN, 433; 2. Wolfgang Dax Romswinkel-Ursula Loosen GER, 414; 3. Alina Zaharia-Alina Cheru ROU, 407

image

Qualificazione Assoluti 2014 e Trofeo Regionale Es. A

Gruppo atlete assoluti 2014Grande giornataimage per la nostra squadra oggi. Questa mattina ben tre nostre atlete si sono qualificate x gli assoluti che si terranno ad Asti a fine mese. Il Campionato Italiano Assoluto. Fra le professioniste ci andranno rappresentando la nostra regione Alessia Terrusi, Maria Cristina Zuccatti e Francesca Maccaluso. Un gran risultato che fa del Cibiamo San Mamolo Judo la squadra femminile più forte della nostra provincia e della nostra regione.

Oggi pomeriggio dopo la qualificazione per i campionati italiani assoluti si è svolto il trofeo Cittá di Modena gara regionale per gli atleti Es. A nati nel 2002. ( 12 anni ).Ebbene anche i piccoli agonisti del San Mamolo hanno conquistato su 5 atleti ben 5 medaglie. Oro per Daniel Mangini e Lorenzo Marciari, Argento per Anna Checchi, Bronzo per Alessandro Berni e Riccardo Tinti.

 

Qualificazioni Juniores e Criterium Giovanile

IMG_4724       IMG_4731

Mese di Marzo molto intenso nel calendario di gare, infatti dopo i campionati italiani cadetti questo fine settimana ha visto i nostri ragazzi confrontarsi ancora con le squadre regionali conquistando podi e medaglie.

Il Team IMA S.Mamolo judo sabato nel Criterium giovanile ha conquistato ben 3 medaglie d’oro con Riccardo Fiorini, Lorenzo Paganelli e Pietro Baratozzi. Conquistano il secondo posto Giacomo Merli, Francesco Mosconi, Amedeo Montanaro, Denis Braia e Mattia Sanmarchi. Terzi e medaglia di bronzo per Emmanuele Casadei e Giovanni Sabbioni.

Domenica nella qualificazione degli atleti juniores under 21 per i campionati italiani il nostro Team è risultato la prima squadra regionale per atleti classificati. Ben 9 atlete infatti si sono imposte nelle qualificazioni e difenderanno i colori della nostra regione ai Campionati Italiani di fine mese. Le atlete sono: Michela Minerva, Alessia Terrusi, Costanza Pezzi, Martina Rossi, Chiara Garavelli, Carlotta Checchi, Maria Sole Biavati, Laura Bugo e Francesca Macaluso.