Gran Prix Esordienti B a Riccione

Domenica a Riccione si è svolta la prima tappa dei gran prix nazionali per qualificare i migliori atleti under 14 per i campionati italiani di maggio.
Mille sono stati i giovani judoka che hanno calcato i tatami, alcuni alla loro prima sfida agonistica, molti altri alla prima di livello nazionale.
Tutta l’Italia è stata accolta grazie agli sforzi dell’organizzazione, al contributo degli instancabili volontari del judo, oltre che alla sinergia col Comitato Regionale Emilia Romagna per la più numerosa gara italiana under 14.
Il Team Burger King IMA San Mamolo judo vi ha partecipato con la sua squadra di esordienti risultando nella classifica generale la prima squadra della nostra regione.
Questi i risultati.
Lucia Magli vince la medaglia d’oro, Francesca Vagnetti è settima e Paolo Fancello a causa di un piccolo infortunio si deve ritirare nei quarti di finale quando doveva  disputare gli incontri di finale.
Molto bene anche Andrea Aurori, Davide Dall’Osso, Nicolò Romualdi e Simone Fontana che pur non entrando nelle finali sono stati protagonisti.

Gran Prix cadetti e trasferta a Parma al Judo for kids

Due appuntamenti questo sabato 25 gennaio.

Danila e Francesco al Gran Prix perdono entrambi al primo turno, mentre Edoardo, Stefano Francesco conquistano tutti la medaglia d’argento nel Trofeo per bambini e ragazzi a Parma.

Grand Prix Giaveno di kata e Trofeo Città di Lavis

Fine settimana piena di medaglie per il Team Burger King IMA San Mamolo Judo trasferitosi dall’inizio dell’anno nella nuova sede in via Olindo Guerrini 25.
Al Grand Prix Internazionale di Kata a Giaveno arriva la medaglia d’argento per la coppia Bugo, Bruni; mentre al Trofeo Internazionale Città di Lavis la squadra di shiai conquista ben 7 podi conquistando il 6 posto assoluto, prima società della nostra regione.
Conquistano la medaglia d’oro Paolo Fancello e Lucia Magli.
Conquistano l’argento Francesca Vagnetti e Marco Bugo.
Bronzo invece per Danila Trotta, Nicolò Romualdi, Francesco Ricci.
5o posto invece per Federico Vender.

Un 2019 pieno di soddisfazioni !!!

Un anno il 2019 pieno di soddisfazioni.
La parola al nostro Maestro.
Diamo i numeri.
42 impegni sportivi.
2 nuove cinture nere.
1 Bronzo al campionato italiano di shiai.
2 Bronzi al campionato italiano di kata.
Un 6 posto agli europei.
Migliore squadra italiana con la vittoria al Campionato Nazionale CSI.
Migliore squadra regionale a livello giovanile con tante medaglie vinte dai nostri piccolini.
1 ritiro estivo con 140 ragazzi.
2 splendide lauree universitarie.
E per finire una palestra….la casa dei nostri ragazzi.
“Una casa una palestra”.

Auguri a voi tutti.
M°Paolo

Campionato Italiano Esordienti Bronzo per la nostra Lucia

Ultimo appuntamento dell’anno nel PalaPellicone a Ostia che, sabato 7 e domenica 8 dicembre, ha acceso i riflettori sui tatami del Campionato Italiano riservato agli Esordienti B.

Oltre seicento gli atleti in gara, quasi trecento i club rappresentati in quello che, per quanto riguarda il judo, è attualmente il campionato italiano più partecipato. L’organizzazione curata dal Comitato Regionale Lazio ha allestito ben 5 aree di combattimento per le gare.

Il Team Burger King IMA San Mamolo judo conquista, unica Società della provincia di Bologna, le finali con 2 ragazze, Francesca Vagnetti e Lucia Magli vincitrice di una meritatissima medaglia di bronzo.

Dopo ben 5 combattimenti tiratissimi, 4 vinti per ippon (il ko del judo) ed 1  perso, Lucia arriva in finale per la medaglia di bronzo che vince meritatamente sulla bravissima rivale atleta palermitana.

 

Tanti impegni per la nostra squadra. Open internazionale, Grand Prix, Trofeo Giovanile e Giovagnotti

Fine settimana piena di impegni per il Team San Mamolo Judo. Da Bruxelles nell’Open internazionale di judo kata.
Oro per Laura Bugo e Barbara Bruni e 4º posto per Maria Cristina Zuccatti.
A Nocera Inferiore la nostra Danila Trotta ha combattuto nel Gran Prix della Campania e a Calderara di Reno nella
Coppa Minelli manifestazione interregionale giovanile hanno combattuto i nostri piccolini, questi i loro risultati.
Gianluca Fabbroni e Edoardo Celestra oro. Stefan Hafner e Angelo Zani argento. Maya Stefel e Francesco Pasquali bronzo.

Domenica invece nel Trofeo Interregionale Giovagnotti arrivano alle medaglie,
argento per Marco Bugo, bronzo per Federico Vender, Daniel Mangini e Davide Dall’Osso.

Campionato Italiano di Kata.Gran Prix Es B.Trofeo Miccoli. Stage Forciniti

In questi due fine settimana, si sono svolte importanti manifestazioni sportive:

Il Memorial Pizzoli, tenutosi presso la Polisportiva il Villaggio del Fanciullo il 3 novembre u,s. dove hanno partecipato n. 11 società bolognesi con oltre 150 bambini. Gli atleti del Team Burger King IMA San Mamolo Judo si sono distinti per gli ottimi risultati;
Il Trofeo Miccoli, presso il Palasport di Castenaso. Qui i piccoli campioni del San Mamolo Judo si sono ripetuti vincendo 3 ori con Gianluca Fabbroni, Stefan Hafner, Edoardo Celestra e 2 argenti con Maia Stefen e Angelo Zani.

Si è svolto inoltre il Campionato Italiano di Judo Kata a Vittorio Veneto dove gli atleti bolognesi hanno conquistato un bronzo con la coppia Laura Bugo e Barbara Bruni, un sesto posto con Roberto Rambaldi e Luca Piselli e un settimo posto con Maria Cristina Zuccatti, guidati dal Tecnico Cesare Amorosi, risultando una delle squadre più forti di Judo Kata in Italia.

Per ultimo, al Trofeo Internazionale SANKAKU di Varese, al Grand Prix esordienti, Lucia Magli conquista la medaglia d’argento e la qualificazione per i Campionati Italiani che si svolgeranno in dicembre. Ottime prove, se pur non a podio di Paolo Fancello, Giacomo Merli e Riccardo Fiorini.

Memorial Pizzoli

Domenica 3 novembre si è svolto presso la Palestra del Villaggio del Fanciullo il 26 campionato regionale CSI e il 1 campionato provinciale ASC di judo.
Tanti bambini di 12 società si sono dati appuntamento per confrontarsi in quello che è l’appuntamento giovanile più importante delle squadre regionali CSI e da quest’anno ASC.

Gran Prix Es B ad Aquila

Ottima prova della nostra Lucia che conquista un buon secondo posto. Tre vittorie e una finale persa per troppa foga….ma che dimostrino ancora una volta quanto tu sia brava, piccola campionessa. Bene anche Francesca non ancora al top ma sempre in crescita.

Team Burger King IMA San Mamolo, pioggia di medaglie

Domenica piena di appuntamenti quella del 13 ottobre per il Team Burger King IMA.

La squadra esordienti ha partecipato al Memorial Carola nel palazzo dello sport di Castel Maggiore organizzato dalla Polisportiva Progresso; 150 atleti provenienti dalla nostra regione e dalla toscana si sono dati battaglia per conquistare l’importante premio.

l Team Burger King IMA San Mamolo Judo ha gareggiato con 13 atleti e ha conquistato ben 7 medaglie.

Vincono la medaglia d’oro 🏅 Paolo Fancello e Lucia Magli, vincono la medaglia d’argento 🏅 Andrei Pasat, Luca Pasat e Francesca Vagnetti. Sono medaglia di bronzo 🥉 Gregorio Farneti e Leonardo Barbieri. Ad un passo dal podio si fermano Andrea Aurori, Davide Marchi, Filippo Mioli, Simone Fontana, Pietro Baratozzi e Davide Dall’Osso.

Lucia Magli batte per due volte la Campionessa Italiana in carica

Ma l’impresa la fa la giovane Lucia Magli al rientro alle gare da un infortunio, che per ben due volte batte la Campionessa Italiana in carica e si qualifica al primo posto. Combattimenti bellissimi che pongono la piccola Lucia come outsider al prossimo Gran Prix Internazionale Città dell’Aquila a fine mese.

Top ten a Catania

Mentre a Castel Maggiore si svolgeva il Memorial Carola a Catania Danila Trotta e Lucia Guarnieri gareggiavano nel Gran Prix cadetti e nonostante non siano arrivate a medaglia Danila e Lucia sono protagoniste con un judo sempre in attacco entrando fra le top ten.

13 ottobre 2019