I NOSTRI INSEGNANTI

Tutti i nostri maestri sono insegnanti di comprovata esperienza e professionalità.

Paolo Checchi

Paolo Checchi

Presidente, Maestro CSI, Segretario CRER Judo FIJLKAM

Nel 1973 inizia a praticare la disciplina del judo presso la giovane Polisportiva San Mamolo e dal 1978 come allievo istruttore. Nel 1982 diventa cintura nera e acquisisce la qualifica di Allenatore C. S. I.
Nel 1986 gli viene conferito l’incarico di responsabile e capo istruttore della sezione Judo della Polisportiva San Mamolo.
Nel 1996 diventa il responsabile della commissione tecnica provinciale CSI di Bologna e regionale dell’Emilia Romagna.
Nel mese di dicembre del 1998, costituisce la Società Sportiva San Mamolo Judo e ne viene eletto presidente.
Nel 2000 fonda la sezione judo preso la società sportiva CSI Casalecchio e ne diventa presidente. Viene inoltre nominato nella commissione nazionale del CSI e responsabile della formazione del judo.
Nel 2003 è uno dei fondatori dell’ASD Villaggio del Fanciullo per la quale è membro della presidenza, responsabile commerciale e promotore della creazione della sezione judo.
Nel 2003 organizza la rappresentativa nazionale CSI di judo durante i Campionati Europei della FICEP a Linz (Austria) ed insieme al tecnico federale Paola di Luigi guida la squadra che conquista 1 oro, 3 argenti e 5 bronzi.
Nel 2004 viene promosso Maestro 5° Dan dalla direzione della formazione del CSI e gli viene rinnovata per il secondo quadriennio la carica di componente della commissione tecnica nazionale CSI di judo.
Dal 2004 al 2012 è responsabile organizzativo del comitato regionale per l’Emilia Romagna FIJLKAM judo. Durante tale periodo organizza un campionato italiano assoluto e una finale di Coppa Italia.
Viene eletto dal CSI di Bologna miglior dirigente dell’anno 2007. Lo stesso anno il presidente della FUJLKAM Matteo Pellicone gli conferisce "motu proprio" il grado di cintura nera quale riconoscimento per l‘attività svolta e per i meriti sportivi acquisiti nell’ambito del judo italiano.
Nel 2008 è creatore del progetto "Sport insieme, abilità e disabilità nello sport" che viene sovvenzionato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna.
Nel 2009 organizza lo stage con il M° Daigo (10° dan Kodokan), istituzione del judo mondiale.
Nel 2013 viene eletto segretario del comitato regionale CRER Judo.
In quanto a meriti sportivi, da tre quadrienni l’ASD San Mamolo Judo è la prima società della provincia di Bologna.
Nel 2014 il CONI gli conferisce la Stella di Bronzo per Meriti Sportivi.
Nel 2015 Il Presidente della FIJLKAM Domenico Falcone gli conferisce "Motu Proprio" un Dan quale riconoscimento per la sua attività e per i meriti sportivi acquisiti nell’ambito del Judo Italiano.

Guido Visonà

Guido Visonà

Maestro CSI, Istruttore FIJLKAM

Ha iniziato a praticare Judo 50 anni fa nel 1963 al Kawaishi a Bologna
E’ stato campione regionale e ha partecipato alle finali nazionali della Coppa Italia e per due volte del Campionato italiano seniores.

Ha fatto parte del gruppo sportivo militare SMEF a Orvieto nel 1974.
Ha quindi iniziato la carriera di insegnante tecnico, prima alla Polisportiva Spartaco, poi al Circolo Due Torri, al CUSB e quindi al San Mamolo Judo.

Ha raggiunto il grado federale di 4° dan e la qualifica di Istruttore.

In famiglia hanno totalizzato cumulativamente 10 dan; 4 Guido, 3 la figlia Valentina, 2 il figlio Alessandro e 1 il genero Ezio.

Gianluca Frascà

Gianluca Frascà

Responsabile formazione, Istruttore CSI

Responsabile della Formazione del settore Judo del C.S.I. Bologna
Consigliere San Mamolo Judo.

Ha iniziato la pratica del Judo a 6 anni nella Polisportiva San Mamolo ed ha conseguito ogni grado attraverso lo studio e la pratica.
E’ responsabile della formazione delle cinture nere della società A.S.D. San Mamolo Judo.
E’ rivolto in particolare allo studio ed al perfezionamento della tecnica, della sua applicazione agonistica e dei Kata.

Ha conseguito la qualifica di Istruttore C.S.I. attestata dalla S.N.E.S. (Scuola Nazionale Educatori Sportivi)

Gradi conseguiti:
2° Dan Judo F.I.J.L.K.A.M.
3° Dan Judo C.S.I.
1° Dan Bu-Jutsu

Maria Cristina De Zordo Zuccatti

Maria Cristina De Zordo Zuccatti

Aspirante allenatore FIJLKAM, Istruttore CSI

Ha 23 anni e da cinque vive a Bologna.
La sua strada nel judo è cominciata quando aveva 5 anni a Trento, la città da cui viene.
Nel 1997 ha vinto i nazionali criterium. Negli anni 2000 ha partecipato varie volte ai campionati nazionali classificandosi 7° e 9°.
Nel 2007 ha sosteno l‘esame per la cintura nera 1° dan, e l’anno seguente quello per Aspirante Allenatore.
Nell 2009 si è trasferita a Bologna dove con la società San Mamolo Judo ha partecipato a tre Nazionali Csi, nel 2011, 2012, 2013, classificandosi rispettivamente 2°, 3° e 3°.
Da gennaio 2010 insegna presso la palestra Cabral di Casalecchio e presso la Scuola S. Alberto Magno.
A dicembre 2012 ha superato con grande soddisfazione l’esame per la cintura nera 2° dan.

Gianluca Fabrizi

Gianluca Fabrizi

Aspirante allenatore FIJLKAM, Istruttore CSI

Inizia a praticare il Judo all’età di 5 anni con il M° Checchi.

Nel 2004 inizia ad insegnare alla Polisportiva San Mamolo e nelle scuole Kinder College e Kinder Haus.

Dal 2006 insegna presso la Pol. CSI Casalecchio.

Nel 2007 consegue il grado di I° DAN.

Nel 2008 si laurea in Scienze Motorie con tesi dal titolo "L’alimentazione nel Judo" e consegue il grado di aspirante allenatore.

Dal 2010 è referente di palestra e insegnante presso la Polisportiva Villaggio del Fanciullo.

Aldo Minarelli

Aldo Minarelli

Aspirante allenatore FIJLKAM, Istruttore CSI

Classe 1958, di professione militare di carriera, diventa cintura nera nel gennaio 2004 e insegnante tecnico nel gennaio 2006.

Insegna al Villaggio del fanciullo dal 2003 dove tiene il corso cuccioli da 3 a 6 anni e quello dei bambini più grandi dai 7 agli 11 anni.

Collabora con la squadra agonisti del San Mamolo Judo.

Salvatore Bellavia

Salvatore Bellavia

Il M° Salvatore Bellavia inizia a praticare il judo all‘età di 20 anni, nel 1981 diventa cintura nera 1° Dan e fonda il Judo Club San Giorgio, dove tutt’ora insegna, in qualità di aspirante istruttore. Nel 1983 consegue il 2° Dan ed infine il 3° Dan nel 1993. Nel 1995 ottiene il diploma di Maestro CSI e nel 1999 il diploma di arbitro e allenatore di judo.

Ha anche gareggiato nelle competizioni del circuito CSI e vinto due campionati italiani:
Campionato Italiano 27/11/1983 - CATEGORIA CINTURE NERE Kg. "OVER" - 1° Classificato
Campionato Italiano 25/04/1986 - CATEGORIA CINTURE NERE Kg. 71 - 1° Classificato.

Daniele Zampighi

Daniele Zampighi

Nel mondo del Judo inizio nel 1979 presso una piccola palestra alla Croce di Casalecchio: il "Koizumi" sotto l‘insegnamento di Piamonte Luigi. In questa sede raggiungo il grado di Cintura Marrone e partecipo a diverse gare dell’epoca.Comincio ad aiutare nell‘insegnamento, mettendo in fila i gradi di cintura nera (III° dan) e la qualifica di Aspirante Allenatore.
Ho avuto anche la possibilità di organizzare un Corso di Difesa Personale per adulti ed in seguito per le Forze di Polizia, sia di Stato che Locale. Ho partecipato, oltre ai corsi obbligatori della FJLKAM, anche a due aggiornamenti tenuti dall’EJU e non mancano i Corsi presso il CONI regionale come "Educatore di attività motorie e giocosport nella scuola primaria" ed "Educazione Fisica ed avviamento sportivo nella Scuola primaria".
Al momento sono in attesa della chiamata per il Corso di Allenatore a Roma, presso il PalaPellicone, di cui sono in graduatoria. Ora sono un tecnico del Judo San Mamolo e sono molto soddisfatto del Maestro e delle persone che gravitano in questa splendida realtà sportiva.